Crea sito

Finlandia, 5 euro 2015 per la ginnastica

Oggi 6 luglio 2015 la Finlandia emette la prima moneta di una serie dedicata alle varie discipline sportive. Si tratta di un 5 euro bimetallico che omaggia lo sport della ginnastica.
La moneta è stata realizzata da Nora Tapper ed ha una tiratura di 50.000 esemplari in versione FDC e 10.000 in versione fondo specchio (proof); il peso è di 9,80 grammi, il diametro di 27,25 millimetri.

La nuova serie si compone di nove monete, che verranno emesse tra il 2015 e il 2016.

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

finlandia_2015_ginnastica

125° Veronafil dal 27 al 29 novembre 2015

Dal 27 al 29 novembre 2015 si svolgerà il 125° Veronafil, la fiera organizzata dall’Associazione Filatelica Numismatica Scaligera che si sviluppa su una superficie di oltre 11.000 mq, articolata in vari settori: filatelia, numismatica, cartoline, stampe e libri antichi, miscellanea, telecarte, sorprese Kinder.

La fiera si terrà nel padiglione 9 del quartiere Fiere di Verona; i visitatori potranno entrare gratuitamente nei seguenti orari:

  • venerdi 27 novembre: 10-18
  • sabato 28 novembre: 9-18
  • domenica 29 novembre: 9-13

Per informazioni:
– tel e Fax. +39 0458007714 e +39.045591086
– e-mail: veronafil@veronafil.it

Estonia, 2 euro commemorativo 2016 per Paul Keres

euro_genericaPaul Keres (1916-1975) è stato uno scacchista sovietico, estone di nascita.
Egli è universalmente considerato come il più forte tra gli scacchisti che non hanno conquistato il titolo di campione del mondo. Per lui venne coniato il titolo di “eterno secondo”; fu autore di diversi libri sugli scacchi.
Keres morì a 59 anni per un attacco di cuore a Helsinki, mentre stava tornando in Estonia di ritorno da Vancouver (Canada), dove aveva appena vinto un torneo.

Nel 2016 l’Estonia commemorerà il 100° anniversario della nascita di Paul Keres con una moneta da 2 euro. Il disegno, la tiratura e la data di emissione non sono ancora stati resi noti.
Questo è il primo 2 euro commemorativo emesso dall’Estonia da quando ha adottato l’euro.

Spagna, monete per i 400 anni del Don Chisciotte

La Spagna ha emesso due monete dedicate al romanzo “Don Chisciotte della Mancia”, uno dei capolavori della letteratura mondiale.
Opera dello scrittore e romanziere Miguel de Cervantes Saavedra, questo romanzo fu scritto nel 1605, quando l’autore aveva 57 anni. Il successo fu talmente grande che Alonso Fernandez pubblicò la continuazione del 1614. Ma Cervantes, disgustato da ciò, decise di scrivere un’altra avventura del Don Quijote (la seconda parte), pubblicata nel 1615.

Le due monete sono dedicate proprio al 400° anniversario della pubblicazione della seconda parte del romanzo. Ecco i dettagli:

  • 10 euro in argento 925: pesa 27 grammi ed ha un diametro di 40 millimetri. La tiratura è di 7.500 esemplari;
  • 100 euro in oro puro: pesa 6,75 grammi ed ha un diametro di 23 millimetri; la tiratura è di 2.500 esemplari.

Cliccate sulle immagini per ingrandirle

spagna_2015_chisciotte_ag

spagna_2015_chisciotte_au

Grecia, serie divisionale FDC 2015

Il 22 giugno 2015 la Grecia ha emesso l’annuale serie divisionale FDC. Quest’anno la confezione è dedicata all’Epiro, una delle tredici periferie (regionI amministrative) della Grecia. Il territorio dell’Epiro corrisponde alla regione storica omonima. Il nome dell’Epiro apparve già sulle monete della lega epirota (370-320 a.C.).

La confezione contiene le otto monete ordinarie; la tiratura è di 15.000 serie, mentre il prezzo di emissione è di 13 euro più IVA.

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

grecia_2015_div_epiro

Articoli precedenti

Powered by WordPress | Theme by N.Design