La Spagna celebra le relazioni con il Giappone

Nel 1613 giunse in Spagna la prima missione diplomatica giapponese. La delegazione diplomatica, conosciuta con il nome di “Ambasciata dell’era Keichō”, visitò prima il Messico e poi l’Europa (Spagna, Francia e Stato Pontificio), tornando in Giappone solo nel 1620; era guidata dal samurai Hasekura Tsunenaga (1571-1622).

Nel secondo trimestre del 2013 la Spagna commemorerà il 400° anniversario di questo evento storico emettendo una moneta da 10 euro in argento 925. La moneta pesa 27 grammi ed ha un diametro di 40 millimetri; la tiratura è di 30.000 pezzi.
Al dritto è raffigurato re Juan Carlos. Al rovescio è raffigurato il particolare di un quadro conservato nella città giapponese di Sendai: Hasekura Tsunenaga in preghiera davanti ad un crocefisso; completano la moneta la bandiera del Giappone e, sullo sfondo, una nave che simboleggia il lungo viaggio compiuto dai diplomatici giapponesi. In basso vi è la legenda EMBAJADA KEICHO 400 AÑOS DE RELACIONES JAPÓN-ESPAÑA.

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

Moneda Romana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.