Australia: una moneta per la battaglia di Gallipoli

La battaglia di Gallipoli (o dei Dardanelli) si svolse tra il 19 febbraio 1915 e il 9 gennaio 1916; fu il primo esempio di invasione dal mare dei tempi moderni e può essere considerata uno dei più clamorosi insuccessi della Triplice Intesa durante la prima guerra mondiale. Fortemente voluta e caldeggiata dal giovane Primo Lord dell’Ammiragliato dell’epoca, Winston Churchill, presentò subito una lunga serie di difficoltà logistiche e organizzative, e venne condotta con eccessiva superficialità. Le oltre 150.000 perdite in vite umane, tra anglo-francesi, australiani, neozelandesi e turchi, vennero sacrificate per quello che militarmente fu un nulla di fatto.

Per ricordare questo avvenimento, nel 2011 l’Australia ha emesso una moneta da 1 dollaro in argento 999. La moneta ha un peso di un’oncia (31,10 grammi), un diametro di 40,60 millimetri ed è stata prodotta in soli 5.000 pezzi tutti in versione fondo specchio (proof).

Cliccate sull’immagine per ingrandirla


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.