Australia, moneta per i 100 anni di Canberra

australia_2013_canberra_2Canberra è la capitale dell’Australia e conta 330.000 abitanti, ma questa città venne fondata appena 100 anni fa.
La sua nascita fu dovuta ai dibattiti avvenuti alla fine dell’800 sulla costituzione della federazione australiana. Al termine di una lunga disputa, che vedeva Sydney e Melbourne contendersi il titolo di capitale, fu raggiunto un compromesso: Melbourne sarebbe stata capitale ad interim, mentre una nuova capitale sarebbe stata costruita nell’area tra le due città. Il sito di Canberra fu scelto nel 1908 dopo un’indagine governativa condotta da Charles Scrivener. Il 1° gennaio 1910 il governo del Nuovo Galles del Sud cedette al governo federale il sito dove doveva sorgere Camberra; l’area fu ribattezzata Federal Capital Territory. Nel 1911 fu indetto un concorso internazionale per la progettazione della città e due anni dopo fu scelto il progetto di Walter Burley Griffin; i lavori iniziarono di lì a poco. Il nome della città fu assegnato ufficialmente da Lady Denman, moglie del governatore generale dell’Australia Thomas Denman, durante una cerimonia tenutasi il 12 marzo 1913 (foto in alto, cliccateci per ingrandirla). Ancora oggi ogni anno si festeggia il Canberra Day, l’anniversario della fondazione che cade il secondo lunedì del mese di marzo.
Nel 2013, in occasione del 100° anniversario della fondazione di Canberra, l’Australia ha emesso una moneta commemorativa da 20 centesimi, destinata alla circolazione. Inoltre è stata emessa una moneta da 5 dollari destinata ai collezionisti. La moneta è in argento puro, pesa 3,31 grammi ed ha un diametro di 38,74 millimetri; la tiratura è di 5.000 pezzi, tutti prodotti in versione fondo specchio (proof).

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.