La Gran Bretagna celebra la Grande Guerra

Nel 2014 la Gran Bretagna emetterà una moneta da 2 sterline dedicata al 100° anniversario dell’inizio della prima guerra mondiale, scoppiata il 28 luglio 1914.
Vi è raffigurato un manifesto dell’epoca, in cui appaiono il ministro della guerra Lord Kitchener e lo slogan Your country needs you, ovvero “Il tuo paese ha bisogno di te”. Il manifesto verrà poi ripreso dagli Stati Uniti, che sostituirono il ritratto di Lord Kitchener con quello dello Zio Sam.
La moneta è bimetallica, pesa 12 grammi ed ha un diametro di 28,4 millimetri; è la prima di una serie di cinque monete che verranno emesse fino al 2018, una ogni anno.

Anche il Belgio dedicherà a questo anniversario una moneta commemorativa da 2 euro.

Aggiornamento del 23 gennaio 2014: il disegno di questa moneta ha creato molte polemiche, tanto che è stata creata una petizione per chiedere che non venga emessa. I promotori dell’iniziativa sostengono che la moneta non commemora in alcun modo i milioni di morti e feriti causati dalla guerra.
La Royal Mint ha invece difeso la scelta del disegno che “viene associato in modo diretto all’inizio del conflitto ed è quindi riconoscibile dalla maggior parte della popolazione”.

Aggiornamento del 1°luglio 2014: la Gran Bretagna ha dedicato alla Grande Guerra altre quattro monete, inizialmente non previste nel programma numismatico. Per vederne dettagli e foto cliccate qui.

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

gb_2014_guerra

Precedente Francia, serie divisionale FDC 2014 Successivo Russia, moneta per la città di Volokolamsk