Russia, moneta per Aleksander Dargomyžskij

Aleksander Sergeevič Dargomyžskij (1813-1869) è stato un compositore russo.
Egli fu musicalmente autodidatta. Tra le sue opere si ricordano Esmeralda (1851), Rusalka (1855), Il convitato di pietra (1869, su testo di Puskin); Dargomyžskij compose anche delle romanze, il balletto Bacchusfest (1845), una Tarantella slava per pianoforte, una Fantasia finlandese per orchestra e una Danza cosacca.
Nel 2013, in occasione del 150° anniversario della nascita del compositore, la Russia gli ha dedicato una moneta da 2 rubli in argento 925. La moneta pesa 15,55 grammi (mezza oncia) ed ha un diametro di 33 millimetri; la tiratura è di 5.000 pezzi. Il disegno è opera di E.A. Tolzin.

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

russia_2013_dargomyzskij

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.