Russia, moneta per il pittore Michail Nesterov

Michail Vasil’evič Nesterov (1862-1942) è stato un pittore russo. Egli viaggiò in Italia dove studiò soprattutto il Beato Angelico, e in Francia dove fu colpito dalle opere di Pierre Puvis de Chavannes. In seguito Nesterov aderì al gruppo di artisti realistici dei Peredvižniki (ovvero “itineranti” o “ambulanti”); i suoi dipinti hanno tema prevalentemente religioso e risentono dell’influenza dell’arte bizantina. Fra il 1885 e il 1895 Nesterov, insieme a Viktor Michajlovič Vasnecov, decorò la cattedrale di San Vladimiro a Kiev. Dopo la rivoluzione bolscevica Nesterov cambiò genere, dedicandosi ai ritratti.
Nel 2012 la Russia ha dedicato a Nesterov, nel 150° anniversario della sua nascita, una moneta da 2 rubli in argento 925. La moneta pesa 16,81 grammi (contiene quindi mezza oncia di argento puro) ed ha un diametro di 33 millimetri. La tiratura è di 3.000 pezzi, prodotti in versione fondo specchio (proof). Al dritto vi è lo stemma della banca centrale russa, mentre al rovescio compare un ritratto di Nesterov affiancato dal suo dipinto “Amazzone”.

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.