150° Unità: poste emettono francobollo celebrativo

(ASCA) – Roma, 17 mar – Poste Italiane festeggia con un’emissione filatelica e incontri nelle scuole il 150° anniversario dell’Unita’ d’Italia. Poste Italiane ha da sempre accompagnato con l’emissioni di francobolli dedicati alla storia del nostro Paese il cammino dello Stato unitario e le tappe fondamentali di sviluppo della popolazione italiana. Di pari passo con il Paese, Poste Italiane ha compiuto in questi anni un cammino di continuo progresso, offrendo prodotti e servizi sempre innovativi per soddisfare le esigenze dei cittadini, ed ha contribuito alla crescita della nazione.

In occasione del 17 marzo Poste Italiane emetterà un francobollo celebrativo (cliccate sulla foto per ingrandirla), nel valore di 0,60 Euro, che ricorda il 150° anniversario della proclamazione del Regno d’Italia. La vignetta raffigura, rispettivamente a sinistra e a destra, le facciate di Palazzo Montecitorio di Roma, realizzato nel XVII secolo da Gian Lorenzo Bernini, attuale sede del Parlamento italiano e di Palazzo Carignano di Torino, opera del XVII secolo di Guarino Guarini e sede del primo Parlamento italiano. Completano il francobollo la leggenda ”150* PROCLAMAZIONE DEL REGNO D’ITALIA”, la scritta ”ITALIA” e il valore ”Euro 0,60”.
Nell’ambito del programma ”Scuola-Filatelia”, Poste Italiane ha organizzato inoltre una serie di incontri nelle diverse regioni italiane con gli studenti delle scuole medie e superiori per raccontare eventi storici, fatti e persone della vicenda nazionale attraverso una ricca antologia di alcuni tra i piu’ significativi francobolli emessi a partire dal 1861. Un’occasione per suggellare in modo divertente e istruttivo la ricorrenza del 150* anniversario dell’Unita’ e avvicinare le giovani generazioni all’interesse per la filatelia.

Fonte: http://www.asca.it/