Firenze, la Farmacia di Santa Maria Novella compie 400 anni

La Farmacia di Santa Maria Novella (detta anche Officina Profumo-Farmaceutica) è la farmacia più antica d’Europa, attiva senza soluzione di continuità da 400 anni, ed è uno degli esercizi commerciali più antichi in assoluto. Si trova in via della Scala a Firenze, in una parte del complesso conventuale di Santa Maria Novella.
Già nel 1381 è documentato come i Domenicani di Santa Maria Novella vendessero l’acqua di rose come disinfettante. I frati coltivavano le piante medicinali in un orto attiguo, poi vi le distillavano e vi preparavano essenze, elisir, pomate e balsami. L’attuale farmacia risale al 1612, quando ancora svolgeva anche l’attività di spezieria; rinomata in tutta Europa, nel 1659 ricevette dal granduca Ferdinando II de’ Medici il titolo di “Fonderia di Sua Altezza Reale”. Nel ‘700 i suoi prodotti venivano esportati anche nelle Indie e in Cina. Nonostante le soppressioni ottocentesche del convento, la farmacia rimase attiva grazie a fra’ Damiano Beni; nel 1866 divenne proprietà comunale e fu presa in affitto da Cesare Augusto Stefani, i cui eredi gestiscono ancora oggi l’attività.

Nel 2012, per celebrare il 400° anniversario dell’attuale farmacia, l’Italia ha emesso un francobollo da 0,75 euro. Le dimensioni del francobollo sono 48 x 40 millimetri; la tiratura è di 2.800.000 esemplari, emessi in fogli da 28 (valore 21 euro). Il bozzetto è stato realizzato da Cristina Bruscaglia.

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

Precedente Introduzione alla numismatica (video) Successivo Slovenia, serie divisionale 2012