Italia, 5 euro 2017 per la Polizia Penitenziaria

Il Corpo di polizia penitenziaria è una delle cinque forze di polizia italiane e dipende dal Ministero della giustizia.
La polizia penitenziaria nacque nel Regno di Sardegna nel 1817. Infatti in quell’anno furono costituite le Famiglie di giustizia, ovvero il primo corpo carcerario del regno sabaudo. Nel 1873 fu creato il Corpo delle guardie carcerarie, poi riformato nel Corpo degli agenti di custodia (1890), ad ordinamento militare. Ma con la legge 395 del 15 dicembre 1990 il Corpo ha assunto la nuova denominazione ed è stato smilitarizzato.

Nel 2017 l’Italia dedicherà una moneta da 5 euro in argento 925 ai 200 anni della Polizia Penitenziaria. Al dritto la moneta raffigura lo stemma della Polizia Penitenziaria, con il motto DESPONDERE SPEM MVNVS NOSTRVM (Garantire la speranza è il nostro compito) nel cartiglio. Invece al rovescio vi è un agente del Corpo di Polizia Penitenziaria in uniforme.
Realizzata da Valerio de Seta, la moneta pesa 18 grammi ed ha un diametro di 32 millimetri; la tiratura è di 8.00 esemplari, ognuno dei quali ha un prezzo di emissione di 40 euro.

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

italia_2017_penitenziaria

Precedente Italia, 5 euro 2017 per i Trattati di Roma Successivo Italia, 10 euro 2017 per la Galleria di Milano