Bielorussia, moneta per l’orchidea

Le Orchidacee sono una famiglia di piante appartenenti all’ordine delle Orchidales (o Asparagales). I loro fiori sono comunemente chiamati orchidee. Si tratta di piante erbacee perenni, alcune delle quali sono in grado di assorbire dall’acqua presente nell’ambiente le sostanze necessarie alla loro sopravvivenza tramite le radici aeree (autotrofia) e capaci anche di nutrirsi assimilando sostanze da organismi in decomposizione (sapròfite).
La maggior parte delle specie è originaria delle zone tropicali o sub-tropicali dell’Asia e dell’America centro-meridionale; le Orchidaceae sono comunque in grado di adattarsi ad ogni genere di habitat, ad eccezione dei deserti e dei ghiacciai.

Il 17 giugno 2013 la Bielorussia ha dedicato a questo fiore una moneta da 10 rubli in argento 925. La moneta pesa 14,14 grammi ed ha un diametro di 32 millimetri. La moneta è stata disegnata da Urszula Walerzak (Polonia); la tiratura è di 8.000 pezzi, tutti coniati dalla zecca polacca.

bielor_2013_orchidea

Precedente Penny in argento per il figlio di William e Kate Successivo Gerusalemme, trovati reperti dell'assedio romano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.