Slovenia, nel 2014 tre monete per Janez Puhar (3, 30 e 100 euro)

Janez Avguštin Puhar (1814-1864) fu un prete, fotografo, pittore e poeta sloveno. È noto soprattutto perché nel 1841 inventò un procedimento per creare fotografie sul vetro; la sua invenzione venne riconosciuta dall’Académie Nationale Agricole, Manufacturière et Commerciale di Parigi il 17 giugno 1852.
Nel 1910 a Kranj (città natale di Puhar) venne istituita la Janez Puhar Photo Society Kranj, la più antica società fotografica slovena; è ancora esistente.

Nel 2014, in occasione del 200° anniversario della nascita di Janez Puhar, la Slovenia emetterà tre monete commemorative:

  • 3 euro bimetallico: peserà 15 grammi ed avrà un diametro di 32 millimetri. La tiratura è di 150.000 esemplari;
  • 30 euro in argento 925: peserà 15 grammi ed avrà un diametro di 32 millimetri. La tiratura è di 2.000 esemplari;
  • 100 euro in oro 900: peserà 7 grammi ed avrà un diametro di 24 millimetri. La tiratura è di 1.500 esemplari.

Le monete sono state disegnate da Maja Vodlan e verranno emesse il 17 novembre 2014.

Cliccate sulle immagini per ingrandirle

slovenia_2014_puhar

slovenia_2014_puhar_ag

slovenia_2014_puhar_au

Potrebbe interessarti anche...
Precedente Slovenia, 2 euro commemorativo 2014 Successivo Russia, moneta per la città di Penza

Lascia un commento