Kazakistan, monete per la mantide religiosa

Dal 2006 il Kazakistan celebra gli animali più rappresentativi della sua fauna emettendo una moneta all’anno. Nel 2012 è la volta della mantide religiosa; delle caratteristiche di questo animale avevamo già scritto in un altro articolo. La mantide è raffigurata su due monete, rispettivamente da 50 e 500 tenge.
La moneta da 50 tenge è in nickel, pesa 11,17 grammi ed ha un diametro di 31 millimetri; la tiratura è di 50.000 pezzi. Invece la moneta da 500 tenge è in argento 925, pesa 31,10 grammi (un’oncia) ed ha un diametro di 38,61 millimetri; la tiratura è di 5.000 pezzi.

Cliccate sulle immagini per ingrandirle

Precedente Samoa, banconota per il 50° dell'indipendenza Successivo Mostra a Milano e Roma: Costantino 313 d.C.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.