Le vie delle lettere, mostra a Firenze

Dal 26 ottobre 2012 al 22 giugno 2013 si svolgerà a Firenze la mostra “Le vie delle lettere. La Tipografia Medicea tra Roma e l’Oriente”, la prima esposizione dedicata ai manoscritti orientali della Biblioteca Medicea Laurenziana, la cui storia è strettamente connessa con la storia della Tipografia Medicea.
Fondata a Roma nel 1584 per iniziativa di papa Gregorio XIII sotto il patrocinio di Ferdinando de’ Medici (allora cardinale in Roma), la Tipografia si proponeva di fornire strumenti (grammatiche, lessici, testi canonici sacri e liturgici) per la diffusione della fede cattolica presso le chiese d’Oriente e per un’educazione ortodossa del clero orientale in Roma. Dopo una lunga e complessa storia, gran parte del materiale della Stamperia si trova ora a Firenze, presso la Biblioteca Medicea Laurenziana: si tratta dei punzoni e dei caratteri delle scritture orientali, di numerosi manoscritti di grande pregio, raccolti in Oriente, nonché di testi a stampa prodotti dalla Stamperia. In questa occasione viene anche riaperta al pubblico la Sala della Tipografia in cui sono esposti il torchio e le casse contenenti i caratteri e i punzoni.
Oltre ad alcune edizioni a stampa concesse in prestito dalla Biblioteca Marucelliana, dalla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, dalla Biblioteca Riccardiana e all’astrolabio del Museo Galileo, The Green Collection (The Museum of the Bible di Oklahoma City) la più grande collezione al mondo di testi e oggetti biblici, ha eccezionalmente concesso in prestito alcuni dei legni preparatori alle xilografie disegnate da Antonio Tempesta e incise da Leonardo Parasole, che illustrano l’edizione dei Vangeli esposti in mostra. In occasione dell’inaugurazione, giovedì 25 ottobre ore 16.30, il pubblico potrà acquistare cartoline con francobollo appositamente timbrate con annullo filatelico.

La mostra avrà luogo presso la Biblioteca Medicea Laurenziana, sita in Piazza San Lorenzo 9 a Firenze; sarà visitabile dal lunedì al sabato dalle 9,30 alle 13,30, mentre la Biblioteca rimarrà chiusa la domenica e i giorni festivi. Il prezzo del biglietto è di 3 euro, ma si può ottenere uno sconto di 50 centesimi se acquistato unitamente al biglietto  per la Basilica di San Lorenzo.
I visitatori potranno anche acquistare il catalogo della mostra, curato da Margherita Farina e contenente testi di Pier Giorgio Borbone, Sara Fani, Margherita Farina, Neil Harris, Giorgio Strano e Vera Valitutto.

Per ulteriori informazioni:
Informazioni: tel. 055 210760 b-mela.mostre@beniculturali.it
Visite guidate: tel. 055290184 oppure didattica@operadarte.net

Precedente Vaticano, 2 euro commemorativo 2013 Successivo Vaticano, busta filatelico-numismatica 2012