Niue, 2 dollari 2019 per Alì Babà

“Alì Babà e i quaranta ladroni” è una storia d’origine persiana.
Questo racconto viene associato a “Le mille e una notte” ma non ne ha mai fatto davvero parte, come dimostrato da tutti i manoscritti che sono serviti alla collazione dell’opera.

Nel 2019 l’isola di Niue ha dedicato ad “Alì Babà e i quaranta ladroni” una moneta da 2 dollari in argento puro. La moneta pesa un’oncia (31,10 grammi) ed ha un diametro di 40 millimetri. La tiratura è di 3.000 esemplari.
Dopo le foto della moneta, potete leggere la sintesi del racconto.

SINTESTI DEL RACCONTO
Alí Babà è un taglialegna molto povero. Un giorno, mentre Alí taglia legna, sente delle voci. Si nasconde sopra un albero, dal quale ascolta il capo di una banda di 40 ladroni pronunciare la formula magica che permette l’apertura della roccia di una caverna: «Apriti sesamo!» e la formula magica per richiuderla: «Chiuditi, Sesamo!». Dopo che i ladroni (entrati precedentemente all’interno della caverna) ne escono e si allontanano, Alí Babà pronuncia a sua volta la formula e penetra nella caverna, scopre tesori ammassati al suo interno e preleva una parte d’oro. Suo fratello, Qāsim, che è abbiente per aver sposato la figlia di un ricco mercante, ma che non ha aiutato mai il fratello indigente, è sorpreso dall’improvvisa fortuna di Alí Babà che gli rivela la sua avventura.

Qāsim si reca allora alla caverna, ma, turbato dalla vista di tante ricchezze, non ricorda più la formula che gli permetterebbe di uscirne. I banditi lo sorprendono nella grotta, lo uccidono e tagliano a pezzi il suo cadavere. Alí Babà, inquieto per l’assenza del fratello, si reca alla grotta e ne scopre i resti, riportandoli presso la sua abitazione. Con l’aiuto di Margiāna, sua schiava assai abile, riesce a inumare suo fratello senza attirare l’attenzione dei vicini.

I banditi non ritrovano più il cadavere e capiscono che un’altra persona conosce il loro segreto. Finiscono per trovare l’abitazione di Alí Babà. Il loro capo si fa passare per un mercante d’olio e chiede ospitalità ad Alí Babà. È accompagnato da un convoglio di muli carichi di 40 giare. Una di esse è piena in effetti di olio, ma ciascuna delle restanti 39 nasconde un bandito. Insieme hanno progettato di uccidere Alí Babà nel sonno. Margiāna scopre il loro piano e uccide i banditi nascosti nelle giare, versando olio bollente in ognuna di esse. Poi la schiava va a danzare e, avvicinandosi al capo dei ladroni, lo uccide con un pugnale. Spiega quanto successo ad Alí Babà e lui la dà in moglie al suo primogenito per ringraziarla.

Precedente Monaco, 10 euro 2019 per Grace Kelly Successivo Lussemburgo, 2 euro commemorativo 2019 per Carlotta