Svizzera, 20 franchi 2017 per il battello Uri

L’Uri è il più antico battello a vapore della Svizzera. Entrò in servizio nel 1901 grazie alla Schifffahrtsgesellschaft des Vierwaldstättersees (“Compagnia di navigazione del lago dei quattro cantoni”).
Dotato di prima e seconda classe, questo battello ha una capienza massima di ottocento passeggeri. Si caratterizza per navigabilità impeccabile, stabilità in acque agitate e basso consumo di carburante. Si tratta di una classica imbarcazione a pale del marchio Sulzer, l’azienda di Winterthur che a inizio Novecento fabbricò numerosi battelli di questo tipo.

La Svizzera nel 2017 ha celebrato il battello Uri con una moneta da 20 franchi in argento 835. Disegnata da Ueli Colombi, la moneta pesa 20 grammi ed ha un diametro di 33 millimetri. Sono stati emessi 30.000 esemplari in versione FDC (di cui 2.000 in folder) e 5.000 in versione proof.

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

Precedente Estonia, programma numismatico 2018 Successivo Spagna, 2 euro commemorativo 2018 per i 50 anni del re