Il pipistrello minore della Nuova Zelanda

Il pipistrello minore dalla coda corta della Nuova Zelanda (Mystacina tuberculata) è un mammifero della famiglia dei Mistacinidi.
Misura dai 6 agli 8 centimetri di lunghezza; ha un avambraccio di 4-4,5 centimetri e una coda di 10-12 millimetri. Pesa dai 25 ai 35 grammi. La pelliccia è marrone-grigia sul dorso e più chiara sulla pancia. Quando non usa le ali per volare, ripiega gli avambracci per impiegarli nella locomozione e per arrampicarsi. Il pollice presenta un grande artiglio e le zampe posteriori hanno unghie adatte ad arrampicarsi.
Questa specie è endemica della Nuova Zelanda ed è rimasto l’ultimo mammifero terrestre nativo del paese. Probabilmente è l’unico sopravvissuto di un’antica stirpe; il suo cugino, il pipistrello maggiore dalla coda corta, è quasi certamente estinto.

Nel 2013 proprio la Nuova Zelanda ha dedicato al pipistrello minore dalla coda corta una moneta da 5 dollari, emessa in due versioni:

  • quella FDC è in cupronickel. Ha un diametro di 38,7 millimetri ed una tiratura di 2.000 pezzi;
  • quella fondo specchio (proof) è in argento puro. Pesa 31,1 grammi (un’oncia), ha un diametro di 38,7 millimetri ed una tiratura di 2.000 pezzi.

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

nz_2013_pipistrello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.