Londra, scoperta una fossa comune del 1300

A Londra, nella zona di Charterhouse Square, un gruppo di operai ha scoperto una fossa comune contenente dodici scheletri. Le sepolture risalirebbero agli anni della “peste nera” che colpì l’Europa tra il 1347 e il 1353 e che uccise 100 milioni di persone (un terzo della popolazione europea dell’epoca).
Il ritrovamento è avvenuto durante la costruzione di un tunnel per treni ad alta velocità nell’ambito del progetto Crossrail, che prevede la realizzazione di una connessione ferroviaria rapida che passerà sotto la città di Londra.

Cliccate sulla foto per ingrandirla

fossa_comune_londra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.