Australia, moneta per il coccodrillo marino

Il coccodrillo marino (Crocodylus porosus) è il più grande rettile vivente; infatti può raggiungere i 7 metri di lunghezza e i 1.300 chilogrammi di peso.
Le femmine depongono ogni anno da 40 a 60 uova ciascuna, ma il tasso di mortalità dei piccoli si attesta intorno al 99%; infatti i nidi (che vengono costruiti vicino all’acqua) spesso vengono inondati, ma i cuccioli sono anche vittime della predazione da parte di altre specie (lucertole, maiali selvatici o umani che collezionano uova) e spesso vengono uccisi anche da altri coccodrilli marini adulti.
Da giovani questi animali si nutrono prevalentemente di insetti, anfibi, crostacei, piccoli pesci e rettili; poi, quando diventano adulti, ampliano la loro dieta e gli esemplari più grandi predano, seppur occasionalmente, bufali, scimmie, cinghiali e animali d’allevamento, e a volte anche uomini.
Il coccodrillo marino vive nell’est del subcontinente indiano, in Indocina, in Melanesia e lungo le coste settentrionali dell’Australia.

Proprio quest’ultimo paese nel 2013 ha dedicato al coccodrillo marino una moneta da 1 dollaro in argento puro. La moneta pesa 31,10 grammi (un’oncia) ed ha un diametro di 40 millimetri; la tiratura è di 5.000 pezzi, tutti prodotti in versione fondo specchio (proof).

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

australia_2013_coccodrillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.