Scoperta una zecca clandestina a Gallicano

falsari_gallicanoUn’operazione congiunta di Carabinieri e Guardia di Finanza ha rivelato l’esistenza di una zecca clandestina specializzata nella produzione di monete false da 1 e 2 euro, sita a Gallicano (Roma). Per nascondere le differenze tra le monete originali e quella da loro prodotte, i falsari avevano scelto di falsificare monete non molto presenti in circolazione: i 2 euro commemorativi italiani del 2006 per le Olimpiadi Invernali di Torino e la moneta da 1 euro francese.
Sono stati arrestati in flagranza di reato tre falsari, due dei quali vantano un’esperienza da orefici e incisori, ora messa a frutto per la fabbricazione delle matrici impiegate per la coniazione. Inoltre sono state sequestrate molte monete false già pronte per essere spese, nonché decine di migliaia di anelli e tondelli (ancora da assemblare e coniare), la pressa idraulica, i conii ed altro materiale impiegato per la falsificazione, per un valore totale di circa 120.000 euro.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.