La Lituania celebra la sua prima mappa

La prima mappa della Lituania fu realizzata nell’anno 1613 e raffigura il territorio dell’allora Granducato di Lituania. La mappa venne incisa da Thomas Makowski (1575-1630) e poi stampata ad Amsterdam dalla tipografia di J. Jansonius, in formato 106 x 75 centimetri e con il titolo Magni Ducatus Lithuaniae caeterarumque regionum illi adiacentium exacta descriptio. Quest’opera fu realizzata per volontà del principe Mikołaj Krzysztof Radziwiłł (1549-1616) ed oggi è patrimonio dell’UNESCO.
Nel 2013, in occasione del 400° anniversario di quest’opera cartografica, la Lituania emetterà una moneta commemorativa da 100 litas in argento 925. La moneta pesa 56,56 grammi ed una tiratura di soli 4.000 pezzi. La moneta è stata disegnata da R. Rimkūnas e da E. Rimkūnienė.

lituania_2013_mappa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.