Francia, moneta per il Gatto con gli Stivali

Il gatto con gli stivali è una fiaba popolare europea. La sua prima versione scritta risale al ‘500 e si deve a Giovanni Francesco Straparola (1480-1557), che la intitolò “Costantino Fortunato”. Non si sa se Straparola abbia inventato la fiaba o abbia semplicemente trascritto un racconto della tradizione orale. Ad inizio ‘600 risale la versione di Giambattista Basile, mentre nell’800 Ludwig Tieck rielaborò la fiaba nello stile del Romanticismo tedesco. Celebri divennero anche le versioni create dai Fratelli Grimm e da Charles Perrault.
Proprio a quest’ultima versione della Fiaba è dedicata la moneta che la Francia ha emesso il 26 novembre 2012. Ne sono state emesse due versioni, entrambe con lo stesso disegno:

  • 10 euro in argento 900: la moneta pesa 22,2 grammi ed ha un diametro di 37 millimetri. La tiratura è di 5.000 pezzi, prodotti in versione FDC. Il prezzo di emissione è di 67 euro;
  • 50 euro in oro 920: la moneta pesa 8,45 grammi (l’oro fino contenuto è quindi 1/4 di oncia) ed ha un diametro di 22 millimetri. La tiratura è di 1.000 pezzi, prodotti in versione FDC. Il prezzo di emissione è di 500 euro.

Cliccate sulle immagini per ingrandirle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.