IBNS verso il Giubileo

Fondata nel 1961 da un gruppo di appassionati di cartamoneta, l’International Bank Note Society propone, in occasione poprio giubileo, un ricco programma di eventi. Nata per distinguere il collezionismo di biglietti cartacei dalla numismatica “generale”, l’associazione – che conta crica 1.800 membri sparsi in tutto il mondo – pubblica, fin dall’anno della sua fondazione, il periodico Ibns Journal che raccoglie, oltre alle novità mondiali in filigrana, ampi e dettagliati studi sulle serie, l’iconografia, la circolazione cartacea di ieri e di oggi.
Come la moneta metallica, infatti, anche la banconota riflette la storia, la cultura, l’economia dei vari Paesi di cui è espressione, rilanciando di caso in caso messaggi di propaganda, appelli alla fraternità e perfino incitamenti alla violenza o a supporto di governi dittatoriali.
Ibns, oltre alla pubblicazione del Journal, promuove eventi e iniziative riguardanti lo studio e il collezionismo di cartamoneta ed organizza il prestigioso premio Bank Note of the Year. Gestito da un Board of directors eletto con cadenza biennale dall’assemblea dei soci, il sodalizio promuove programmi didattici e pubblicazioni: tra le iniziative in programma per il 2011 quella, attesa da più parti, della distribuzione ai soci di un Cd-rom contenente tutti i numeri arretrati dell’Ibns Journal in formato Pdf. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.theibns.org.

Fonte: Cronaca Numismatica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.