La Spagna celebra le sue antiche monete

Nel 2012 la Spagna emetterà la quarta serie della collezione denominata Joyas Numismáticas, che celebra le monete spagnole dei secoli passati. La serie di quest’anno si compone di tre emissioni, che celebrano tre monete medievali:

  • 10 euro in argento 925 dedicato ad un denaro di Alfonso VIII (re di Castiglia dal 1158 al 1214) coniato a Toledo. La moneta pesa 40 grammi ed ha un diametro di 27 millimetri. Da notare che questa moneta ha lo stesso titolo, peso e diametro delle vecchie monete da 8 reales. La tiratura sarà di 10.000 pezzi, tutti in versione fondo specchio (proof); il prezzo di emissione sarà di 50 euro;
  • 20 euro in oro 999 dedicato ad un dinaro degli Almohadi (dinastia musulmana che governò la Spagna dal 1147 al 1269). La moneta pesa 1,24 grammi ed ha un diametro di 13,92 millimetri. La tiratura sarà di 12.000 pezzi, tutti in versione fondo specchio (proof); il prezzo di emissione sarà di 85 euro;
  • 100 euro in oro 999 dedicato ad un maravedì emesso da Alfonso VIII. La moneta pesa 6,75 grammi ed ha un diametro di 23 millimetri. Da notare che questa moneta ha lo stesso titolo, peso e diametro delle vecchie monete da 2 escudos. La tiratura sarà di 6.000 pezzi, tutti in versione fondo specchio (proof); il prezzo di emissione sarà di 410 euro.

Cliccate sulle immagini per ingrandirle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.