Nasce l’eusko, moneta dei Paesi Baschi francesi

Il 1° gennaio 2013 entrerà in circolazione l’eusko, la moneta complementare dei Paesi Baschi francesi, ovvero la parte nord dell’Euskadi, comprendente le provincie del Labourd, della Bassa Navarra e della Soule.
Il nome della nuova moneta locale è stato scelto tramite una votazione a cui hanno partecipato 1.886 persone; il nome Eusko ha vinto con 471 voti, imponendosi sulle altre proposte: Ttantto (448 voti), Piku (254 voti), Sos (220 voti), Esku (217 voti), Libera (191 voti) e Bihi (85 voti). Ora si dovranno stabilire i disegni e le caratteristiche di sicurezza dei nuovi biglietti, in modo che all’inizio del 2013 l’eusko, moneta “ecologica e solidale”, sarà pronta a circolare.

Per ulteriori informazioni, si veda il sito euskalmoneta.org.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.