Lussemburgo, 5 euro per la mela renetta

Nell’ottobre 2014 il Lussemburgo emetterà una moneta da 5 euro dedicata alla mela renetta, nell’ambito della serie “Flora e fauna”.
La renetta è un frutto dal gusto acidulo e di colorazione gialla e rugginosa; è probabilmente originaria della Francia. Il nome reinette (reginetta) appartiene alla nomenclatura arboricola dal XVI secolo; infatti il termine fu menzionato per la prima volta nel 1540 da Charles Estienne, che si riferiva alla renetta bianca. Poi nel 1768 Henri Louis Duhamel du Monceau descrisse ben dodici varietà di renette. In Italia questo tipo di mela viene coltivata nella Val di Non (Trentino) e in Valle d’Aosta.

La moneta è bimetallica (tondello interno in nordic gold e cerchio esterno in argento 925), pesa 16,50 grammi ed ha un diametro di 34 millimetri. La tiratura è di soli 3.000 pezzi, tutti coniati dalla zecca dei Paesi Bassi in versione proof, ognuno dei quali avrà un prezzo di emissione di 45 euro.

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

lussemburgo_2014_renetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.