La Croazia celebra i venti anni della kuna

La kuna è la valuta ufficiale della Croazia; si divide in 100 lipa.
Dopo l’indipendenza, dichiarata unilateralmente il 25 giugno 1991, in Croazia il dinaro jugoslavo fu sostituito con un dinaro croato. Poi il 30 maggio 1994 fu introdotta la kuna, che fu adottata per qualche tempo anche dai croati di Bosnia ed Erzegovina.
La parola kuna significa “martora”, l’animale la cui pelliccia era usata come moneta nel medioevo. Invece il termine lipa, con cui si indicano i centesimi, significa “tiglio”.

Per commemorare il 20° anniversario della propria valuta, nel 2014 la Croazia ha emesso una moneta da 1 kuna. Destinata alla normale circolazione, la moneta è in cupronickel, pesa 5 grammi ed ha un diametro di 22,5 millimetri; è stata disegnata da Kuzma Kovacic. La tiratura non è stata comunicata.

croazia_2014_kuna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.