Irlanda, 20 euro per la battaglia di Clontarf

La battaglia di Clontarf fu combattuta il 23 aprile 1014, nel giorno del venerdì santo; in quella occasione l’esercito del re supremo irlandese Brian Boru si scontrò con le truppe del re del Leinster Máelmorda mac Murchada e quelle dei vichinghi dell’isola di Man.
Durante la battaglia Brian Boru fu ucciso, ma le sue truppe ebbero la meglio: da quel momento ci fu una forte riduzione del controllo vichingo sull’isola; infatti non fecero più razzie, ma si limitarono alle attività di pesca e di commercio. Nella battaglia morirono circa 6.000 vichinghi e tra i 1.600-4.000 irlandesi (non si conosce la cifra esatta).

Il 30 aprile 2014 l’Irlanda dedicherà alla battaglia di Clontarf, in occasione del suo millesimo anniversario, una moneta da 20 euro in oro puro. La moneta pesa appena mezzo grammo ed ha un diametro di 11 millimetri; ha una tiratura di 12.000 esemplari ed un prezzo di emissione di 48 euro.

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

irlanda_2014_clontarf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.