Spagna, 10 euro per la Real Academia

La Real Academia Española è l’organismo che elabora le regole linguistiche della lingua spagnola, per far sì che il dizionario, la grammatica e l’ortografia garantiscano uno standard linguistico comune. Si tratta di un’istituzione culturale fondata nel 1713 da un gruppo di illustratori, riuniti intorno a Juan Manuel Fernández Pacheco, marchese di Villana. Essi vollero creare questa istituzione sul modello dell’Accademia della Crusca (fondata nel 1582) e dell’Académie française (1635).
Il 3 ottobre 1714 il re Filippo V approvò la costituzione della Real Academia e collocò l’istituto sotto “riparo e protezione Reale”. Per questo gli accademici godevano delle stesse preminenze ed esenzioni concesse a chi era al servizio della Casa Reale.

Nel gennaio 2014 la Spagna celebrerà il 300° anniversario della fondazione della Real Academia con una moneta da 10 euro in argento 925. La moneta pesa 27 grammi ed ha un diametro di 40 millimetri; verrà emessa in 10.000 esemplari.

spagna_2014_accademia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.