Finlandia, 10 euro per Eero Järnefelt

Eero Järnefelt (1863-1937) è stato un pittore finlandese, esponente della corrente artistica del realismo.
Studiò all’accademia d’arte di San Pietroburgo tra il 1883 e il 1885. L’anno seguente si trasferì a Parigi, dove venne influenzato dalle opere di Jules Bastien-Lepage. Molte opere di Järnefelt furono ispirate dalle bellezze naturali presenti nel parco nazionale di Koli.
Il suoi dipinto più famoso è “Gli schiavi salariati”, che raffigura dei lavoratori nell’atto di praticare l’antico metodo del debbio (o addebbiatura), una tecnica di fertilizzazione del terreno che consiste nell’incendio dei residui colturali o della vegetazione. Questa tecnica agricola è già stata celebrata su una moneta finlandese emessa nel 2011.

Nel 2013 la Finlandia ha dedicato a Eero Järnefelt, nel 150° anniversario della sua nascita, una moneta da 10 euro in argento 925. La moneta pesa 25,5 grammi ed ha un diametro di 38,6 millimetri. Disegnata da Petri Neuvonen, è stata emessa l’8 novembre 2013 in 17.000 pezzi, tutti prodotti in versione proof.

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

finlandia_2013_jarnefelt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.