La Spagna celebra la scoperta del Pacifico

Il primo europeo che arrivò sull’Oceano Pacifico fu l’esploratore spagnolo Vasco Nunez de Balboa (1475-1519). Il 25 settembre 1513, dopo aver attraversato l’istmo centro-americano, Balboa vide le acque di un grande oceano sino ad allora sconosciuto agli europei. Il nuovo mare venne chiamato Mare del Sud; Balboa non poteva sapere di aver scoperto la più grande distesa d’acqua del pianeta.
Così in Europa divenne chiaro che Cristoforo Colombo non sarebbe mai potuto arrivare a toccare le coste dell’Asia, perché il continente americano si frapponeva fra l’Atlantico e il nuovo oceano.
Nel 1904 lo stato di Panama ribattezzò la sua moneta con il nome di “balboa”, proprio in onore dell’esploratore spagnolo.

Nel 2013, in occasione del 500° anniversario di questa importante scoperta, la Spagna emetterà tre monete commemorative:

Cliccate sulle immagini per ingrandirle

  • 10 euro in argento 925: la moneta pesa 27 grammi ed ha un diametro di 40 millimetri; la tiratura è di 10.000 esemplari. Il prezzo di emissione è di 50 euro. Al dritto vi è un ritratto di Vasco Nunez de Balboa, conservato nel Museo Naval di Madrid, mentre al rovescio si può vedere lo stesso Balboa che prende possesso dell‘Oceano Pacifico a nome del re di Spagna;

spagna_2013_balboa_1

  • 50 euro in argento 925: la moneta pesa 168,75 grammi ed ha un diametro di 73 millimetri; la tiratura è di 5.000 esemplari. Il prezzo di emissione è di 260 euro. Al dritto vi è il monumento a Vasco Nunez de Balboa,realizzato da Mariano Benlliure, mentre al rovescio si può vedere un frammento della mappa Maris Pacifici, realizzata nel 1589 e facente parte dell’opera Theatrum orbis terrarum del geografo e cartografo Abraham Ortelius;

spagna_2013_balboa_2

  • 200 euro in oro puro: la moneta pesa 13,5 grammi ed ha un diametro di 30 millimetri; la tiratura è di 3.000 esemplari. Il prezzo di emissione è di 710 euro. Al dritto vi è lo stesso ritratto di Balboa presente sul 10 euro, mentre al rovescio è raffigurata una caravella.

spagna_2013_balboa_3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.