Le monete del museo di Chieti

Il museo archeologico di Chieti ospita, tra le altre cose, un’esposizione numismatica articolata in dodici vetrine tematiche (davvero ben fatte) corredate da pannelli murali integrativi alla lettura e necessari alla comprensione dei fenomeni storico economici. Di ogni moneta sono riportati, sul leggio in basso, dati quali provenienza, peso, zecca, datazione e luogo di ritrovamento.
L’esposizione abbraccia un periodo che va dal VI secolo a.C. al 1858.

In definitiva, questa esposizione è davvero ben fatta ed è consigliabile andarla a vedere.

Per chi fosse interessato a visitarla, tutte le informazioni sono disponibili sul sito del museo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.