Vaticano, 100 euro in oro per la Madonna Sistina

La Madonna Sistina è un dipinto a olio su tela realizzato da Raffaello tra il 1513 e il 1514; misura 265 x 196 centimetri ed è attualmente conservato nella Gemäldegalerie di Dresda.
Secondo una testimonianza settecentesca la Madonna avrebbe le sembianze della Fornarina, il papa quelle di Giulio II (con le ghiande roveresche ricamate sul piviale) e santa Barbara quelle di sua nipote Giulia Orsini. Nel 1754 il dipinto fu ceduto ad Augusto III di Polonia ed andò ad arricchire la sua collezione, che poi costituì il nucleo dell’attuale Gemäldegalerie Alte Meister.

Nel 2013 il Vaticano celebra la Madonna Sistina con una moneta da 100 euro in oro 917; questa è la prima moneta d’oro su cui compare il ritratto di papa Francesco.
La moneta pesa 30 grammi ed ha un diametro di 35 millimetri; ha una tiratura di 999 pezzi ed un prezzo di emissione di 1.750 euro. L’emissione è prevista per il 10 settembre 2013; il bozzetto è opera di Daniela Fusco.

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

vaticano_2013_mad_sistina

2 Risposte a “Vaticano, 100 euro in oro per la Madonna Sistina”

    1. Per acquistarla direttamente dal Vaticano bisogna essere iscritti alle loro liste, ma non è cosa semplice essere accettati.
      Altrimenti deve rivolgersi ad un negozio di numismatica, anche se il prezzo sarà inevitabilmente più alto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.