Grecia, moneta per Pitagora di Samo

Pitagora d Samo è stato un matematico, legislatore, filosofo, astronomo, scienziato e politico greco. Nacque a Samo nel 570 a.C. e morì Metaponto nel 495 a.C.
Fu il fondatore della scuola pitagorica nella quale vennero sviluppate le conoscenze matematiche e le loro applicazioni, come il noto “teorema di Pitagora”. Il suo pensiero ha avuto importanza per lo sviluppo della scienza occidentale, perché egli fu il primo ad intuire l’efficacia della matematica per descrivere il mondo.
Inoltre Pitagora introdusse la dieta vegetariana in Occidente; questa fama deriva da alcuni versi delle Metamorfosi di Ovidio, che lo descrivono come il primo degli antichi a scagliarsi contro l’abitudine di cibarsi di animali, reputata dal filosofo un’inutile causa di stragi. Secondo Pitagora la terra offre piante e frutti sufficienti a nutrirsi senza spargimenti di sangue; Ovidio collega la scelta vegetariana di Pitagora alla credenza nella metempsicosi, secondo la quale l’anima degli animali non è diversa da quella degli esseri umani.

Nel 2013 la Grecia dedica a Pitagora di Samo una moneta 10 euro in argento 925. La moneta pesa 34,10 grammi ed ha un diametro di 40 millimetri. Disegnata da G. Stamatopoulos, ha una tiratura di soli 1.000 pezzi e fa parte della serie “Cultura greca”. Il prezzo di emissione è di 65 euro.

grecia_2013_pitagora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.