Napoli, scoperto scheletro di età romana

A Napoli è stato scoperto uno scheletro risalente all’epoca dell’Impero Romano; i resti appartengono ad un adulto e sono in buone condizioni. Il ritrovamento è avvenuto in via Egiziaca a Forcella, nel centro storico della città, durante i lavori nel cantiere della metropolitana.
Dopo la scoperta gli operai hanno subito allertato la Soprintendenza Archeologica di Napoli e alcuni archeologi hanno iniziato l’azione di recupero. Dopo aver drenato le acque che lo sommergevano quasi completamente, lo scheletro è stato analizzato, schedato e infine rimosso.
Non è la prima volta che nel cantiere della metropolitana avviene un simile ritrovamento.

Cliccate sula foto per ingrandirla

napoli_scheletro_2013

Precedente Malta, 5 euro in oro per il picciolo Successivo Usa, arriva la nuova banconota da 100 dollari

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.