Slovacchia, moneta per l’incoronazione di Massimiliano II (1563)

Massimiliano II d’Asburgo (1527-1576) è stato imperatore del Sacro Romano Impero dal 1564 alla sua morte.
Egli fu in conflitto con l’Impero ottomano, allora guidato da Solimano il Magnifico, ma la guerra si concluse con la pace di Adrianopoli che si limitava a sancire il ritorno allo status quo. Per quanto riguarda le sue idee religiose, prima di salire al trono Massimiliano mostrò simpatie verso il protestantesimo, tanto da far seriamente preoccupare la famiglia e il papato, ma poi decise di impegnarsi in favore del cattolicesimo.
Poco prima di diventare imperatore, l’8 settembre 1563 Massimiliano venne incoronato re d’Ungheria a Bratislava da Nicolaus Olahus, arcivescovo di Esztergom.

Nel dicembre 2013 la Slovacchia emetterà una moneta da 100 euro per commemorare il 450° anniversario di questa incoronazione. La moneta è in oro 900, pesa 9,50 grammi ed ha un diametro di 26 millimetri; è stata disegnata da Karol Ličko.

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

slovacchia_2013_incoronazione

Precedente Abd al Latif, una contromarca problematica Successivo Australia, moneta per i cappellani dell'esercito

Lascia un commento