Caratteristiche e costi dei camion da miniera

Uno dei fattori che incide sul valore dei metalli preziosi è quello dei loro costi di estrazione che, per quanto riguarda l’oro, dal 2008 è aumentato del 16% l’anno. Secondo le ultime stime della Barclays Bank il costo medio di estrazione di un’oncia d’oro nel 2012 è stato di 673 dollari, mentre il costo marginale è ammontato a 1.104 dollari. Invece la Barrick Gold e la Goldcorp indicano una media di 941 dollari l’oncia.

In questo articolo analizziamo brevemente uno dei costi fissi che le compagnie minerarie devono affrontare: l’acquisto e le spese di gestione dei giganteschi mine trucks, i caratteristici camion da miniera. Essi sono utilizzati per trasportare la roccia estratta dalla miniera allo stabilimento di raffinazione. Ognuno di questi mezzi costa 5.000.000 di dollari, pari a circa 3.800.000 euro.

Questi camion sono davvero enormi: sono alti 8,50 metri, lunghi 12 e larghi 7. A pieno carico pesano 570 tonnellate; sul loro cassone da 64 metri quadrati possono trasportare fino a 330 tonnellate di roccia, ad una velocità massima di 65 chilometri orari.

Cliccate sulla foto per ingrandirla

camion_miniera_cat797

Le ruote hanno un diametro di 4,50 metri; ogni mezzo ne monta otto. Ognuna di esse costa ben 30.000 euro; la loro durata media è molto breve, visto che varia dai 4 ai 6 mesi: ne consegue che la sostituzione degli pneumatici di un singolo camion costa alle compagnie minerarie dai 480.000 ai 720.000 euro l’anno.

Ovviamente a questa spesa ne vanno aggiunte altre, come lo stipendio del guidatore e dei diversi addetti, le molte altre operazioni di manutenzione e, soprattutto, il prezzo del carburante: in una normale giornata di lavoro ognuno di questi mezzi ne consuma ben 3.000 litri.

Nel video che segue viene presentato uno dei modelli più diffusi, un Caterpillar 797. Per costruirlo vengono impiegati 4.000 metri di cavi in rame e 600 di tubi; il telaio presenta ben 8.000 metri di saldature.


Precedente Il potere d'acquisto di 5 dollari nel mondo Successivo Bielorussia, moneta per la rosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.