San Marino, 20 e 50 euro in oro per Borgo Maggiore

L’Azienda Autonoma di Stato Filatelica e Numismatica ha comunicato l’emissione di un dittico in oro appartenente alla serie “Elementi architettonici sammarinesi”. Le due monete da 20 e 50 euro sono dedicate al castello di Borgo Maggiore, il secondo per numero di abitanti della Repubblica di San Marino. Sorto nel XII secolo, il borgo si chiamava in origine Mercatale perché vi si svolgevano fiere e mercati. Tra i luoghi di interesse più importanti si possono annoverare la Piazza Grande, la torre dell’orologio e la chiesa del Suffragio.
Sulla moneta da € 20,00 è raffigurato il Fontanone, l’antica fontana che si trova ai piedi di Piazza Grande; la moneta è in formato marengo (oro 900, 6,45 grammi e 21 millimetri), ha una tiratura di soli 1.600 pezzi ed è stata disegnata da Antonella Napolione e Uliana Pernazza.
La moneta da € 50,00 (seconda foto in basso) raffigura la scultura dell’artista sammarinese Leonardo Blanco, collocata proprio nella rotatoria di Borgo Maggiore. La moneta è in oro 900, pesa 16,13 grammi ed ha una tiratura di soli 1.600 esemplari, è stata anch’essa disegnata da Antonella Napolione e Uliana Pernazza.
Il dittico verrà emesso il 14 novembre 2012; il prezzo di emissione è di 1.100 euro.

Cliccate sulle  immagini per ingrandirle

Potrebbe interessarti anche...