Austria, moneta da 10 euro per la Carinzia

La seconda moneta della serie regionale austriaca sarà dedicata alla regione della Carinzia (Kärnten).
Una delle due facce di ogni moneta di questa serie è disegnata dai bambini della elementari, mentre l’altra dai disegnatori della zecca austriaca. Il dritto è dedicato all’arte della falconeria mentre il rovescio,  disegnato dai bambini delle elementari, raffigura monti, stambecchi, alberi, barche e pesci.
La moneta verrà emessa il 26 settembre 2012 in tre versioni differenti, tutte con valore nominale di 10 euro:

  • la moneta in rame pesa 15 grammi ed ha un diametro di 32 millimetri. La tiratura è di 130.000 pezzi, tutti in versione FDC;
  • la moneta in argento 925 (versione FDC) pesa 17,3 grammi ed ha un diametro di 32 millimetri. La tiratura è di 40.000 pezzi;
  • la moneta in argento 925 (versione proof) pesa 17,3 grammi ed ha un diametro di 32 millimetri. La tiratura è di 30.000 pezzi.

Cliccate sulle immagini per ingrandirle

Precedente Austria, moneta per la coppa del mondo di sci Successivo Germania, moneta per la cattedrale di Aquisgrana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.