Vicenza Numismatica, 28-29 settembre 2012

La 21° edizione di Vicenza Numismatica si terrà nei giorni 28 e 29 settembre 2012 presso la Fiera di Vicenza (padiglione I) in via dell’Oreficeria 16. L’orario di apertura è dalle 9.30 alle 19 in entrambi i giorni; l’ingresso è gratuito.

PROGRAMMA

Venerdì 28 Settembre

Ore 11.00, sala Trissino: conferenza stampa d’apertura

Ore 12.00, padiglione I: inaugurazione alla presenza del Presidente di Fiera di Vicenza Dott. Ing. Roberto Ditri

Ore 15.00 – 19.15, sala Pigafetta:
Presentazione dello stato dell’organizzazione del Congresso Internazionale di Numismatica di Messina 2015;
Presentazione delle recenti pubblicazioni degli Accademici;
Premiazione del Circolo Filatelico-Numismatico distintosi nella promozione della Numismatica;
Assemblea Generale dell’Accademia Italiana di Studi Numismatici.

Ore 17.30, Sala Trissino: cerimonia di consegna dei Premi Internazionali Vicenza Numismatica 2012

Sabato 29 Settembre

Ore 9.45 – 13.00, sala Trissino: seminario di studi: “La monetazione punica in Italia”. Relatori:
Prof. Enrico Acquaro, Università di Bologna, titolare dell’insegnamento di Archeologia Fenico-punica;
Prof.ssa Maria Caccamo Caltabiano, Università di Bologna, Titolare dell’insegnamento di Numismatica Antica;
Prof. Aldo Luisi, Università di Bari, titolare dell’insegnamento di Letteratura Latina.

Ore 13.00, Sala Trissino: presentazione del secondo volume de “I Medaglioni e i Contorniati del Monetiere del Museo Archeologico Nazionale di Firenze

Ore 14.00, Sala Pigafetta: asta Numismatica a cura Fiera di Vicenza e Numismatica Varesi

MOSTRE

  • La Monetazione della Sardegna dall’Antichità al Medio Evo (a cura dell’Accademia Italiana di Studi Numismatici);
  • Bandi Monetali (a cura dell’Accademia Italiana di Studi Numismatici);
  • Da Numismata a Vicenza Numismatica (a cura dell’Unione Filatelica e Numismatica Vicentina);
  • Medaglioni provinciali e Contorniati del Monetiere del Museo Archeologico Nazionale di Firenze (a cura del Monetiere del Museo Archeologico Nazionale di Firenze);
  • Nickel e metallo bianco (a cura della Società Numismatica Italiana);
  • Le Monete che hanno accompagnato le Rivoluzioni (a cura dei Numismatici Italiani Associati);
  • Caduta dello Stato più antico della Cristianità e nascita dello Stato Vaticano (a cura del Circolo Numismatico Patavino).

Per altre informazioni: www.vicenzanumismatica.it – info@vicenzafiera.it

Precedente Messico, quattro medaglie in oro per la cultura Successivo Le 500 lire Caravelle in argento