Cina, la banconota da 1 yuan sta per andare in pensione

In Cina sta iniziando il ritiro graduale della banconota da 1 yuan.
Infatti la banca centrale cinese non la immetterà più in circolazione; per ora ciò riguarda solo le provincie di Fujian, Jiangxi e Shandong. Al posto del biglietto verrà distribuita la moneta di pari valore, anche se per ora la banconota continuerà ad avere corso legale.
La decisione è stata presa perché le monete hanno una durata media più lunga di quella delle banconote, ed anche per tutelare l’ambiente producendo meno carta.
Molti cittadini, però, non sembrano aver gradito questa decisione.

Precedente Grecia, 6 euro 2019 per lo sbarco sulla luna Successivo Portogallo, 5 euro 2019 per la rivoluzione dei garofani