Argentina, nuove monete da 2 e 10 pesos

Nel dicembre 2018 l’Argentina ha emesso due nuove monete ordinarie. Si tratta di pezzi da 2 e 10 pesos dedicati a degli alberi.

La moneta da 2 pesos è in acciaio placcato in ottone, pesa 5 grammi ed è larga 21,5 millimetri. Raffigura un albero di Ceiba speciosa, noto in Argentina con il nome di palo borracho (“albero ubriaco”).

Invece la moneta da 10 pesos è in acciaio placcato in alpacca (lega nichel-zinco-rame), pesa 9 grammi ed è larga 24,5 millimetri. Raffigura un albero di Prosopis, molto diffuso in Argentina, dove viene chiamato caldén.

Con queste due emissioni si completa il rinnovamento delle monete ordinarie argentine, dopo che nel 2017 erano state emesse quelle da 1 e 5 pesos, anch’esse dedicate a degli alberi. Le monete della vecchia serie non verranno ritirate e continueranno a circolare a tempo indeterminato.

Precedente Italia, 5 euro 2019 per gli alpini Successivo Italia, 5 euro 2019 per la caduta del muro di Berlino