Banconote euro false: la situazione nel 2018

Nella prima metà del 2018 le banconote in euro false ritirate dalla circolazione sono state circa 301.000, in calo del 17,1% rispetto alla seconda metà del 2017 e del 9,1% rispetto alla prima metà del 2017.

Le probabilità di ricevere una banconota falsa sono veramente molto scarse.
Il numero di falsi resta molto basso rispetto al totale dei biglietti autentici in circolazione. Al momento circolano ben oltre 21 miliardi di biglietti (autentici) in euro, per un valore complessivo che supera 1,1 mila miliardi di euro.

Nella prima metà del 2018:

– i tagli da €20 e €50 hanno continuato a far registrare il numero più elevato di falsificazioni fra le banconote; nell’insieme questi due tagli rappresentano circa l’83% del totale dei falsi;

– la maggior parte delle banconote falsificate (88,8%) è stata rilevata in paesi dell’area dell’euro; circa il 10,3% dei falsi proviene dagli Stati membri dell’UE non appartenenti all’area dell’euro, mentre lo 0,9% da altre parti del mondo.

Fonte: BCE
https://www.ecb.europa.eu/press/pr/date/2018/html/ecb.pr180727.it.html

Precedente La moneta italiana da 50 centesimi Successivo Cina, 10 yuan 2018 per i treni ad alta velocità