Austria, 10 euro 2018 per l’arcangelo Uriele

Uriele o Uriel è uno degli arcangeli della tradizione ebraica e di alcune chiese cristiane. Il suo nome significa “Luce di Dio” in lingua ebraica.
Nell’angelologia Uriele è identificato variamente come serafino, cherubino, reggente del Sole, fiamma di Dio, angelo della Divina Presenza e arcangelo della salvezza.
È considerato patrono delle arti e spesso raffigurato con un libro o un rotolo di papiro, simboli della sua saggezza.

Nel 2018 l’Austria ha dedicato all’arcangelo Uriele una moneta da 10 euro. È stata emessa in tre versioni, tutte con lo stesso disegno:

  • 10 euro in rame puro: pesa 15 grammi ed ha un diametro di 32 millimetri. La tiratura è di 130.000 esemplari;
  • 10 euro in argento 925, versione FDC: pesa 16 grammi ed ha un diametro di 32 millimetri. La tiratura è di 30.000 esemplari;
  • 10 euro in argento 925, versione proof (terza foto): ha lo stesso peso e diametro della versione FDC. La tiratura è di 30.000 esemplari.

Al dritto vi è Uriele raffigurato sulla vetrata della chiesa di Santa Maria a Mortenhoe (Inghilterra). Invece al rovescio vi è una fiamma all’interno di una grande U.

Precedente Falkland, 50 pence 2018 per il pinguino fronte dorata Successivo Le monete bullion Britannia 2018