L’Ucraina celebra il nuovo Antonov An-132

L’Antonov/Taqnia An-132 è un aereo sviluppato nel 2016 grazie ad una collaborazione fra Ucraina e Arabia Saudita. Il primo volo è stato effettuato il 31 marzo 2017, mentre nel 2018 verranno consegnati i primi esemplari. L’aereo è lungo 24,5 metri ed ha un’apertura alare di 29,2 metri.
Destinato al trasporto di truppe, per ora l’An-132 verrà utilizzato solo dall’aviazione militare saudita, che ne ha già ordinati sei. Ma si prevede che entro il 2035 ne vengano costruiti quasi trecento esemplari, ognuno dei quali avrà un costo di 30 milioni di dollari.

Nel 2018 l’Ucraina ha dedicato all’Antonov An-132 due monete da 5 e 10 hryvnia, che presentano lo stesso disegno. Ecco i dettagli:

  • 5 hryvnia in alpacca (lega nichel-zinco-rame): pesa 16,54 grammi ed ha un diametro di 35 millimetri. La tiratura è di 40.000 esemplari;
  • 10 hryvnia in argento puro: pesa un’oncia (31,10 grammi) ed ha un diametro di 38,6 millimetri. La tiratura è di 3.500 esemplari.

Precedente Spagna, programma numismatico 2018 Successivo Palau celebra il Ratto di Proserpina