Italia, 5 euro 2018 per Villa Pisani

Villa Pisani, detta anche la Nazionale, è uno dei più celebri esempi di villa veneta della Riviera del Brenta. Sorge a Stra, in provincia di Venezia, e si affaccia sul Naviglio del Brenta. È oggi sede di un museo nazionale, che conserva opere d’arte e arredi del Settecento e dell’Ottocento. Nel salone delle feste si può ammirare l’affresco di Giambattista Tiepolo che celebra l’Apoteosi della famiglia Pisani.

La maestosa villa fu costruita a partire dal 1721 su progetto di Gerolamo Frigimelica e Francesco Maria Preti per la nobile famiglia veneziana dei Pisani di Santo Stefano. All’inizio si trattava di una semplice costruzione tardo cinquecentesca, riammodernata nel Seicento, e poi completamente ristrutturata dopo il 1721. La villa comprende 168 stanze e copre una superficie di 15.000 metri quadrati.

Il 12 ottobre 2018 l’Italia dedicherà a Villa Pisani una moneta da 5 euro in argento 925, raffigurante al dritto la veduta della villa e, al centro, un particolare della fontana. Invece il rovescio raffigura il famoso labirinto di Villa Pisani costituito da cerchi concentrici di siepi, con al centro una torretta con doppia scala esterna elicoidale.

Realizzata da Maria Carmela Colaneri, la moneta pesa 18 grammi ed ha un diametro di 32 millimetri. La tiratura è di 4.000 esemplari in versione proof, ognuno dei quali avrà un prezzo di emissione di 43 euro. Questa moneta appartiene alla serie “Ville e giardini d’Italia”.

Precedente Monaco, 2 euro commemorativo 2018 Successivo Svizzera, 20 franchi 2018 per il passo del Klausen