Il Canada festeggia i suoi 150 anni con un banconota

Il Canada fu creato il 1° luglio 1867, quando il British North America Act unì le provincie di Nuova Scozia, Nuovo Brunswick, Québec e Ontario.
Nacque così “un unico dominio sotto il nome del Canada”. Questa denominazione deriva dalla latinizzazione della parola Kanata, che significa “villaggio” o “colonia” nel dialetto delle tribù irochesi. Il nome Canada fu preferito agli altri che erano stati proposti (Victorialand, Borealia, Cabotia o Tuponia).
In seguito il Canada ottenne la piena sovranità dal Regno Unito (11 dicembre 1931) e l’ingresso nell’ONU (9 novembre 1945).

Nel 2017 il Canada celebra il 150° anniversario della sua nascita emettendo, oltre ad una serie di cinque monete, anche una banconota commemorativa da 10 dollari.

Il biglietto è in polimero e raffigura quattro importanti personaggi:
– John Alexander Macdonald: primo Primo ministro del Canada dal 1° luglio 1867 al 5 novembre 1873;
– George-Étienne Cartier: padre della confederazione e ministro della difesa dal 1° luglio 1867 al 20 maggio 1873;
– Agnes Campbell Macphail: nel 1921 fu la prima donna canadese ad essere eletta in Parlamento;
– James Gladstone: nel 1958 fu il primo nativo ad essere eletto in Parlamento. Il suo nome tribale era Akay-na-Muka; apparteneva alla tribù dei Piedi Neri.

Si tratta della quarta banconota commemorativa emessa dal Canada in tutta la sua storia. La si può acquistare sul sito bancostema.it.

Potrebbe interessarti anche...
Precedente San Marino, 5 euro bimetallico per Marco Simoncelli Successivo Estonia, programma numismatico 2018