Estonia, 2 euro commemorativo 2017

Nel 2017 l’Estonia emetterà un 2 euro commemorativo dedicato alla “strada verso l’indipendenza”, ovvero agli eventi che precedettero l’indipendenza estone del 1918.
L’Estonia ottenne l’autonomia nel 1917, dopo la rivoluzione di febbraio in Russia. Il 1° luglio dello stesso anno si riunì il primo parlamento estone.
Infine con il trattato di Brest-Litovsk del febbraio 1918, la Lituania si dichiarò indipendente con l’Atto d’Indipendenza del 16 febbraio 1918. Poi, il 4 aprile 1919, si costituì in repubblica. Ma l’indipendenza sarà celebrata con il 2 euro  del 2018.

Disegnata da Jaan Meristo, la moneta raffigura delle foglie e dei rami di quercia, nonché il tronco nudo di una quercia. Questo albero simboleggia la strada tortuosa dell’Estonia verso l’indipendenza, i rami spogli si riferiscono al 1917 e le foglie rappresentano la forza, la realizzazione e la longevità.
La moneta verrà emessa in 1.500.000 esemplari, probabilmente a giugno.

estonia_2017_2euro

Potrebbe interessarti anche...