Lituania, 20 euro 2015 per Michal Oginski

Michał Kleofas Ogiński (1765-1833) è stato un compositore, diplomatico, politico e Gran Tesoriere della confederazione polacco-lituana, nonché un senatore russo.
Nel 1794 egli partecipò alla rivolta di Kościuszko, con la quale si intendeva liberare Polonia e Lituania dall’influenza dell’impero russo dopo la seconda spartizione della Polonia del 1793 e la creazione della Confederazione di Targowica. Ogiński divenne noto tra i rivoltosi per la composizione di marce e canzoni militari.
Nel 1807 Ogiński si recò in Italia, dove incontrò Napoleone; nel 1810 divenne senatore dell’impero russo. Nel 1811 propose allo zar Alessandro I di concedere l’indipendenza alla Polonia-Lituania, ma il sovrano rifiutò. Ogiński morì a Firenze il 15 ottobre 1833.

L’11 settembre 2015 la Lituania ha emesso una moneta da 20 euro in argento 925 dedicata al 250° anniversario della nascita di Michał Kleofas Oginski. Disegnata da Rūta Ona Čigriejūtė, la moneta pesa 28,28 grammi ed ha un diametro di 38,61 millimetri; la tiratura è di 3.000 esemplari.

Cliccate sull’immagine per ingrandirla

lituania_2015_oginski

Precedente Isole Fiji, 10 dollari 2015 per il mandala Successivo Germania, 20 euro 2016 per Nelly Sachs