Il Kazakistan celebra le città di Oral e Qyzylorda

Il 7 agosto 2015 il Kazakistan ha emesso due monete da 50 tenge in onore di due sue città:

  • Oral (Uralsk): è il capoluogo dell’oblys del Kazakistan Occidentale; è situata sulla sponda destra del fiume Ural. La città venne fondata nel 1613 dai Cosacchi dell’Ural con il nome di Jaickij Gorodok. Attualmente Oral è un centro industriale e conta 200.000 abitanti; è collegata per ferrovia con le maggiori città russe e centroasiatiche della zona;
  • Qyzylorda (Kyzylorda): si trova sulle rive del fiume Syr-Darya e il suo nome significa “Capitale Rossa”. Nata come roccaforte di frontiera, nel 1853 fu conquistata dall’Esercito russo. Dal 1925 al 1927 fu la capitale della Repubblica Socialista Sovietica Kazaka, ma successivamente le fu preferita Almaty, a causa della nuova ferrovia. Oggi Qyzylorda è il capoluogo della popolosa oblys omonima.

Entrambe le monete sono datate 2014, pesano 4,71 grammi ed hanno un diametro di 23 millimetri. Sono in cupronickel e destinate alla normale circolazione, ma hanno comunque una tiratura limitata: 50.000 esemplari ciascuna. Queste monete fanno parte della serie “Città del Kazakistan”.

 kazakistan_2015_oral

kazakistan_2015_qyzylorda

Precedente Slovacchia, programma numismatico 2016 Successivo Roma Colleziona, 26 e 27 settembre 2015